Follow us on:

Si fonda la Camera di Commercio Italia-Kosovo

Roma, 14 luglio 2017- Si è fondata la Camera di Commercio Italia-Kosovo grazie alla stretta collaborazione tra l’Ambasciata della Repubblica del Kosovo a Roma e un gruppo di noti imprenditori in Italia. È stato eletto Presidente il noto diplomatico italiano, ex Ministro degli Affari Esteri dell’Italia, Giulio Terzi, mentre la sede della Camera sarà a Roma.



Allo scopo di intensificare la collaborazione economica tra il Kosovo e l’Italia, l’Ambasciata sarà rappresentata dall’Ambasciatore in qualità di Membro d’Onore del Consiglio Direttivo.


Negli ambienti dell’Ambasciata è stato sottoscritto anche un Memorandum di collaborazione tra l’Ambasciatore Alma Lama e il Presidente della Camera di Commercio Giulio Terzi mentre precedentemente è stato sottoscritto un ulteriore memorandum di collaborazione con la Camera di Commercio del Kosovo dal Presidente, Safet Gerxhaliu.


L’iniziativa dell’Ambasciata della Repubblica del Kosovo a Roma per fondare la Camera di Commercio è stata presentata agli imprenditori italiani nell’incontro del 27 aprile. Durante questo incontro si sono presentate le possibilità di investimento e le potenzialità per condurre affari in Kosovo.


Lo scopo della Camera di Commercio Italia-Kosovo è il rafforzamento della collaborazione fra le imprese italiane e kosovare nonché la tutela dell’interesse economico di entrambi i Paesi.